A. Merini

A.Merini, Fiore di poesia 1951-1997, Einaudi, Torino, 1998.
‘L’antologia comprende un’ampia scelta di aforismi e versi della Merini dagli esordi ai giorni nostri, dando corpo a una delle voci poetiche più forti e personali del nostro secolo’.
Colpisce la vicenda poetica e personale dell’autrice, sempre recettrice di poesia, dagli anni della malattia fino al presente. Nella lucidità tipica del vaticinio, le sue poesie illuminano zone d’ombra dell’anima umana, e profetizzano oracoli di profondità divisi tra vita, anima, luoghi, persone, amore, eros, e soprattutto mistero del quotidiano.

A. Meriniultima modifica: 2008-06-13T17:48:59+02:00da contetancredi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento